Classifica DOP IGP Ismea-Qualivita: l’Italia resta leader Ma i prodotti vanno promossi e fatti conoscere

Sono numeri importanti e che confermano i produttori italiani come leader mondiali delle produzioni dop e igp quelli contenuti nel nuovo Rapporto sulle Produzioni Agroalimentari e Vitivinicole Italiane Dop Igp Stg, uno studio firmato da Ismea-Qualivita. Se infatti sono 814 i prodotti valutati alla produzione 13,8 miliardi di euro (il 10% sul fatturato totale dell’industria agroalimentare del Paese), è anche vero – come annota l’Osservatore Agrario – che le prime 10 denominazioni su 291 costituiscono quasi l’80% del valore alla produzione complessivo.

Dati che rendono l’idea di come, oltre alla denominazione, i prodotti di qualità necessitino di una adeguata promozione fra gli amanti del gusto e della buona cucina. Anche per questo a CremonaFiere, dall’11 al 14 novembre, torna “il BonTà”, il salone enogastronomico dei prodotti d’eccellenza dei territori. “il BonTà” è il luogo ideale per i produttori alimentari intenzionati a rilanciare le proprie tipicità in un mercato più ampio e già capace di riconoscere Cremona come rinomato polo dell’agroalimentare. La provincia cremonese, nello stesso rapporto, svetta infatti come una delle più forti province italiane per impatto economico legato ai marchi DOP e IGP: al 9° posto nella classifica delle provincie per impatto economico DOP IGP (Food).

Forte di un intero sistema che ha fatto dell’agroalimentare la propria forza caratterizzante, quest’anno a “il BonTà” arriveranno i sapori più autentici dei prodotti di qualità selezionati dai territori italiani ed europei, e torneranno a incontrarsi con le necessità e le richieste di chi sceglie di abbracciare stili alimentari più attenti alla salute e alla genuinità. Spazio anche, naturalmente, all’arte della cucina, esaltata negli show cooking dai produttori e dai distributori delle migliori attrezzature professionali.

Nell’ultima edizione si sono contati oltre 33.000 visitatori, 157 espositori da 18 Regioni, 10 ore di degustazioni guidate al giorno e oltre 2.000 prodotti in esposizione per 32 eventi fra show cooking, presentazioni, concorsi e seminari.