Leterre per la terza volta al BonTà con 2 nuovi vini

Leterre – Società Agricola Terre dei Castellaz s.s. è una piccola azienda familiare di Covolo di Pederobba, nella zona Asolo Montello DOCG in Provincia di Treviso. L’azienda sorge in un territorio che affonda le sue radici nella storia, dove la pianura si insinua tra i Colli Asolani, il Montello, dove il fiume Piave corre tra Covolo e Rovigo, là dove nel passato si alzavano i “Castelaz” come guardiani del passo Vidor e del porto di Barche. Dove l’emblema araldico della famiglia Bellati spicca sulla villa seicentesca, ora di proprietà della famiglia Andrighetto, in questo territorio vocato alla viticoltura crescono i vigneti dell’Azienda Leterre.

«Le uve – spiegano – provengono esclusivamente da vigneti di proprietà, seguiti amorevolmente da tutta la famiglia. Dalle uve mature, sulle terre rosse e sassose vengono rossi corposi, Cabernet e Merlot e bianchi profumati come il Prosecco, la Bianchetta Trevigiana e l’Incrocio Manzoni 6.0.13. Dalla passione di una generazione di vinificatori è nato un uvaggio di Rosso, Rollo Loquace Doc Montello».

«Quest’anno per noi è la terza volta che esponiamo al Il Bontà, ogni anno rimaniamo felici per i bei momenti trascorsi al nostro stand, le risate, l’amicizia che si crea con la clientela, che durante l’anno torna a farci visita direttamente in cantina oppure ordinando online il nostro vino! Quest’anno durante il BonTà presentiamo ufficialmente e completamente le nuova linea presentando due nuovi vini: Pinot Bianco e appunto il rosso Loquace Doc Montello Asolo.