La Treccia d’Oro: la tradizione dolciaria cremasca al BonTà

La pasticceria “Treccia d’Oro” si trova a Crema in Piazza Garibaldi 77 dal lontano 1954 e quando si passeggia nella piazza è impossibile non sentire il profumo di dolci appena sfornati. La “Treccia d’Oro” – che potremmo definire il marchio di fabbrica – è il famoso dolce diventato il dolce tipico cremasco e ha portato il nome di Vittorio Maccalli e quello di Crema in tutto il mondo.

Oltre alla squisitezza è un piacere della vista ammirare la vetrina di Piazza Garibaldi ricolma di panettoni presepi, dello squisito cioccolato Cannoncini e degli agnelli farciti di Pasqua, i Cuori di San Valentino, le rose per la festa della mamma e via via per tutte le feste dell’anno. Il dolce di punta è sicuramente la “Treccia d’Oro” diventato oramai il Dolce tipico di Crema: porta lo Stemma della città e il simbolo della Regione (è infatti elencato nei Prodotti Tipici Lombardi). La Treccia d’Oro è disponibile solo in pasticceria a Crema, dove il dolce è stato creato e dove ancora oggi rappresenta il prodotto di punta di tutta la produzione dolciaria.

«Siamo al BonTà perché è una ottima vetrina per pubblicizzare i prodotti del Made in Italy»