La tradizione della tavola italiana in Europa a “il Bontà” 2019

Occhi puntati sulla ristorazione italiana nel Bel Paese e in Europa grazie al premio “Ambasciatore della Cucina Italiana di Territorio”, un ciclo di serate-degustazioni che prenderà il via martedì 14 maggio alle ore 20.30 al Ristorante Villa Belussi di Cignone (Cremona). In occasione della sedicesima edizione de il BonTà – Salone delle Eccellenze Enogastronomiche dei Territori (a CremonaFiere dal 9 al 12 novembre), il Touring del Gusto ha voluto infatti dare vita a una iniziativa itinerante pensata per dimostrare come il talento italiano in cucina e a tavola non abbia rivali per qualità dei prodotti, composizione dei piatti, e per capacità di richiamare e intrecciare le tradizioni locali dei cuochi italiani anche all’estero.

Il premio ha individuato una serie di locali selezionati del territorio di Cremona, Brescia, Verona, Mantova, Piacenza, Lodi e Pavia. Ogni ristorante italiano è gemellato con un ristorante estero che propone piatti e gusti della tradizione italiana in vari paesi europei. Gli chef saranno chiamati a realizzare piatti con prodotti della tradizione italiana insieme a classici del patrimonio gastronomico francese, spagnolo, svizzero, tedesco, austriaco e croato. Saranno quindi degustazioni di “cucina a 4-mani”, in un mix di sapori e tradizioni capaci di deliziare i commensali con squisiti piatti di altissimo livello.

Una giuria composta da chef e giornalisti esperti voterà il migliore piatto, piatto che passerà così la selezione accedendo direttamente all’appuntamento-clou de il BonTà per concorrere al premio di “Ambasciatore della Cucina Italiana di Territorio” (presso l’Area Eventi del Padiglione 2 di CremonaFiere – Lunedì 11 novembre). I cuochi e i ristoranti selezionati per questa competizione – insieme con i cuochi italiani all’estero e provenienti da diversi paesi d’Europa – daranno dimostrazione del proprio talento e professionalità, serata dopo serata, fino a ottobre, poco prima dell’inizio de il BonTà. Villa Belussi, prima tappa di questo viaggio nel mondo del gusto italiano, è gemellato con il Ristorante Gude Stub Casa Antica di Dreherstraße – Bühl (Germania).

VILLA BELUSSI (ITALIA). Ultimata nel 1907, le facciate esterne richiamano l’architettura rinascimentale d’origine, mentre l’interno è tutto stile liberty. In anni recenti la Famiglia Belussi, ha interamente ristrutturato e consolidato l’intera struttura, riportando gli affreschi, le decorazioni, gli infissi e i mobili al loro originale splendore. Così la cucina, da familiare è stata trasformata in professionale, capace di soddisfare ogni esigenza stagionale e conviviale di una stellata ristorazione. Villa e Ristorante si trovano in Via Alcide De Gasperi 17/19, a Corte dè Cortesi con Cignone a Cremona (Cr); i cuochi del Ristorante sono Andrea Mariotti e Giuseppe Zefferino. Sede dell’Evento: Villa Belussi – Via A. De Gasperi 17/19 Corte dè Cortesi – Cignone (Cr) Tel. 0372.926003

GUDE STUB CASA ANTICA (GERMANIA). Locale storico, non datato, dalla caratteristica architettura a traliccio, propone piatti composti da ingredienti di alta qualità, cibi freschi e prodotti fatti a mano, come la pasta e il pane e diverse specialità della cucina italiana e siciliana stagionale, tese a far scoprire al cliente tedesco, un pezzo della cucina del nostro Paese. Il Ristorante si trova a Dreherstraße – Bühl (D); I cuochi del ristorante sono Andrea Alesi e sua moglie Rita.

LA CANTINA REALE BOSELLI (ITALIA). E’ una azienda che la tradizione descrive come già esistente addirittura nel 1440 e fornirà i vini della serata. Collocata sulle colline Moreniche Mantovane, nel comune di Volta Mantovana, a pochi chilometri dal lago di Garda, all’interno del Parco del Mincio, meta del turismo enogastronomico da sempre. Per gli amanti dell’arte e della storia medievale a Volta Mantovana è possibile visitare il castello, la rocca dei Gonzaga con i giardini all’italiana, la stalla e i passaggi segreti che portano in alcuni locali di rifugio, oggi trasformati in osteria con enoteca.

IL BONTÀ. A CremonaFiere si tiene la sedicesima edizione de il BonTà, salone delle eccellenze enogastronomiche dei territori – tempio dei sapori autentici e del cibo di alta qualità, dove incontrare ristoratori, distributori e buongustai che scoprono e degustano le eccellenze enogastronomiche dei territori. Il salone comprende anche uno spazio dedicato ai professionisti della ristorazione (in cui le aziende di attrezzature professionali, accessori, fornitura di food & beverage e abbigliamento professionale presentano le attrezzature professionali agli operatori del settore Ho.Re.Ca. ) e Special Beer Expo.