F.lli Badioni, l’artigianalità è la garanzia di prodotti di assoluta qualità

“Ciò che deve essere fatto, merita di essere fatto bene”. È questo il motto del Panificio Pasticceria F.lli Badioni di Casalbuttano (Cremona), presente sulla piazza dal lontano 9 settembre 1968, quando Roberto e Pierino Badioni alzarono per la prima volta la saracinesca di un negozio che col tempo è diventato un punto di riferimento non solo per il paese di Casalbuttano, ma anche per l’intero circondario. Dall’iniziale attività di solo panificio con i prodotti da forno, nel corso degli anni i fratelli Badioni si sono specializzati nella preparazione di dolci, tutti di produzione artigianale, che rappresentano un ulteriore vanto della loro attività.

Il Panificio Pasticceria F.lli Badioni è una presenza fissa al BonTà, il Salone delle eccellenze enogastronomiche dei territori che si terrà presso i padiglioni di CremonaFiere dal 13 al 16 novembre prossimi.

Qual è il motivo che vi spinge ogni anno a partecipare al BonTà?

“Per la nostra azienda partecipare a questa rassegna significa far parte di una realtà che propone solo prodotti di eccellenza – afferma Susetta Badioni – Chi ci ha conosciuto fin dal primo anno torna a trovarci confermando con il suo apprezzamento che quello che proponiamo incontra i gusti di una clientela eterogenea e in costante aumento”.

Come pensa possa contribuire ad aumentare la conoscenza della vostra attività e le sue caratteristiche?

“Trovarsi all’interno di una realtà che propone solo prodotti al top in fatto di qualità garantisce alla nostra azienda la visita di un’utenza legata anche ad altre categorie merceologiche”.

Ritiene che una rassegna come il BonTà, soprattutto nel post-Covid, possa aumentare l’interesse dei consumatori verso le produzioni agroalimentari di nicchia?

“Direi proprio di sì – conclude Susetta Badioni – Di anno in anno abbiamo notato che i consumatori sono sempre più interessati ai prodotti di nicchia, riservando un’attenzione particolare alla loro artigianalità. La consapevolezza del consumatore sulla garanzia che i prodotti di nicchia rappresentano lo indirizza verso acquisti sempre più attenti e sicuri”.