Export agroalimentare 2020 per Cremona e provincia: ad eccezione di alcuni settori i numeri sono negativi

Il Centro di ricerca per lo sviluppo imprenditoriale dell’Università Cattolica di Piacenza, in collaborazione con Assoindustriali, ha realizzato un report sull’export agroalimentare di Cremona e della sua provincia relativo al secondo trimestre del 2020. Purtroppo, causa la pandemia da coronavirus, i dati non sono confortanti. Fatta eccezione dei prodotti da forno, che hanno incassato un […]

Non solo dove, ma anche come bere la birra: è arrivata BirraMiApp

Lanciata dal distributore milanese Beergate, la app consente di geolocalizzare i locali in base al tipo di offerta; nonché di far circolare notizie, essere aggiornati sugli eventi, e rimanere in contatto con appassionati e professionisti creando una vera e propria community Una app che consente di trovare e geolocalizzare pub, birrerie, beershop ed altre realtà […]

PATRIOTTISMO ALIMENTARE PER AIUTARE TUTTO IL COMPARTO

“In questo momento di difficoltà serve un sano patriottismo alimentare per dare slancio a una delle colonne portanti della nostra economia: la filiera agroalimentare. Per questo la Lombardia ha proposto di vincolare il ‘bonus ristoranti’ all’acquisto di prodotti derivanti da filiera nazionale integrale, ossia italiani dalla materia prima al prodotto finito”. Lo ha detto l’assessore […]

Effetto Covid: crollano a -10% i consumi alimentari degli italiani

Secondo un’analisi Coldiretti elaborata su dati Ismea, i consumi alimentari degli italiani a causa del crollo del canale Horeca hanno incassato fino a oggi un calo del 10%, crollo che non sarà compensato dal leggero aumento della spesa domestica. Tradotto in valore, si tratta di un taglio complessivo della spesa a tavola di 24 miliardi […]

Piave Dop, un formaggio giovane che ha conquistato il mercato italiano ed estero

Si chiama Piave, è una Dop, è un formaggio e viene prodotto nel Bellunese, in origine soprattutto sul monte Peralba in val Visdende. Le prime produzioni di Piave Dop risalgono al 1960, quando le quantità erano limitate e solo gli abitanti del territorio di origine lo conoscevano. Poi lo hanno iniziato ad apprezzare i consumatori […]

Cambia il Disciplinare dell’Asiago Dop, solo foraggio locale nell’alimentazione delle bovine

Anticipando le azioni previste dal Green Deal, il formaggio Asiago Dop ha deciso di dare avvio a un percorso innovativo di crescita basato su sistemi produttivi sempre più rispettosi dei cicli naturali legati al territorio d’origine e a pratiche di produzione tradizionali. Dal prossimo 8 ottobre infatti, attraverso il nuovo Disciplinare di produzione, il Consorzio […]

Registrato in Giappone il marchio grafico della Finocchiona Igp

Il Consorzio di tutela della Finocchiona Igp registra il marchio grafico in Giappone e aggiunge un altro importante tassello nella difesa della denominazione a livello internazionale dopo la registrazione avviata con successo anche in Nuova Zelanda. Di fronte alla crescita costante dei consumi di questa prelibatezza, soprattutto nei mercati dove viene esportata con regolarità, si […]

Effetti della pandemia: aumentano gli agricoltori che optano per la vendita diretta

La vendita diretta in azienda agricola è la soluzione a cui si sono rivolti molti agricoltori che durante il lockdown hanno dovuto affrontare e tentare di superare le difficoltà logistiche e organizzative che la pandemia ha imposto ai consueti canali. Lo rivela l’indagine trimestrale condotta da Ismea, secondo la quale il fenomeno va letto come […]

Provola dei Nebrodi, la Ue dice sì al riconoscimento Dop

La Commissione europea ha approvato la richiesta di iscrizione nel registro delle Dop della Provola dei Nebrodi. A questo punto, aggiungendo il formaggio a pasta filata prodotto nel nord-est della Sicilia, gli alimenti italiani iscritti al Registro dei prodotti tutelati dalla Ue salgono a 306. La provola dei Nebrodi viene prodotta utilizzando solo ed esclusivamente […]

Al via la raccolta delle olive, previsto un calo del 22% rispetto al 2019

Il clima particolarmente caldo di queste ultime settimane ha di fatto anticipato in Italia la raccolta delle olive. Le previsioni legate alla produzione di olio extravergine d’oliva non sono particolarmente positive e indicano un calo intorno al 22%, dovuto agli effetti del cambiamento climatico e della Xylella. In pratica, secondo Coldiretti, verranno raccolti circa 287 […]